CHIAMACI:

+41 (0) 919943871

CH – LUGANO,
Via Nassa , 66
6900 Lugano
e-mail: segreteria@ldavinci.org

Seguici su FaceBook

Museo Alpino

BERNA

Il quarto appuntamento del nostro programma dedicato ai ghiacciai e al cambiamento climatico ci porta a Berna dove sorge il MUSEO ALPINO SVIZZERO.

Questo spazio espositivo presenta, in modo non convenzionale, esposizioni incentrate sul tema della montagna. Le Alpi, e il suo variegato mondo, sono lo spunto per aprire una riflessione che, muovendo dallo scioglimento dei ghiacciai spazia verso l’arte, la cultura, la letteratura e l’economia.

Le raccolte presenti nel Museo portano il visitatore a riflettere su questi temi e lo fanno attraverso piattaforme interattive, quadri, cimeli e un “bivacco sperimentale” tutto da scoprire.

Lo “sguardo” del Museo abbraccia l’intero arco alpino al di là dei confini nazionali, dalla Slovenia alla Francia con una analisi globale che sottolinea lo stretto rapporto che da sempre esiste tra gli esseri umani e le montagne.

La presentazione dei temi del Museo Alpino Svizzero è al passo con i tempi. Ciò gli ha garantito una nomination per il premio del Museo europeo dell’anno nel 2013 e il conseguimento del «Prix Expo» dell’Accademia di scienze naturali nel 2017.

Il percorso che dalla stazione di Berna ci porta al Museo sarà ricco di suggestioni. Vedremo il Parlamento Federale, la splendida Cattedrale gotica, scenderemo lungo le vie della Berna medievale con le sue fontane a tema e sincronizzeremo i nostri orologi alla Zytglogge. Ma non è tutto.

Einstein, il fisico della relatività, visse a Berna dal 1902 al 1909, lavorava all’Ufficio Federale dei Brevetti. Quando nel 1905 scopre la relatività ristretta, anno mirabilis, abitava al numero 49 della Kramgasse con la moglie Mileva.

La visita guidata al suo appartamento chiuderà la nostra trasferta nella capitale.

 

OBIETTIVI

  • Acquisire norme di comportamento durante la visita ad un museo
  • Acquisire conoscenze di carattere storico climatologico
  • Comprendere le interazioni tra uomo – ambiente
  • Approfondire conoscenze presentate in classe
  • Fare nuove esperienze conoscitive nell’ambito del progetto in atto

 

ORGANIZZAZIONE

 

Trasferimento                                      Treno FFS

Ritrovo                                                   ore 7,15 atrio stazione (ai piedi della scala mobile)

Rientro                                                   ore 19.48

Pranzo                                                    Ristorante Casa “Las alps”

I commenti sono chiusi