CHIAMACI:

+41 (0) 919943871

CH – LUGANO,
Via Nassa , 66
6900 Lugano
e-mail: segreteria@ldavinci.org

Ghiacciaio del Rodano

PRESENTAZIONE

Bisogna fare in fretta!!!, e per due buone ragioni. La prima è che il povere ghiacciaio si sta rapidamente esaurendo (negli ultimi dieci anni la situazione ha assunto tinte drammatiche); la seconda perché per raggiungerlo è necessario valicare il passo del Furka che, con i suoi 2429 metri di altezza, è uno dei più elevati della Svizzera.

 

Passo del Furka

 

La strada del passo viene chiusa ai primi di ottobre per essere riaperta solo verso maggio – giugno.  Nessuna altra via in Europa scorre così vicina a un ghiacciaio come questa. Siamo nel Canton Vallese.  Il Ghiacciaio ha una lunghezza di circa 10 chilometri e una larghezza di 1000 metri. Copre una superficie di 17 km². Come la maggior parte dei ghiacciai alpini si è molto ritirato a partire dalla metà del ‘900. La visita è un’esperienza unica in quanto una galleria scavata nel ghiaccio ci porta all'interno del ghiacciaio stesso.

 

Il ghiacciaio del Rodano in una cartolina di inizio ‘900. ll fiume Rodano nasce proprio qui in un laghetto a 2.208 m di altitudine. E’ Lungo 812 km, scorre in Svizzera 267 km, per poi proseguire in Francia per altri 545 Km fino a sfociare nel Mediterraneo

 

 

 

 

 

Logistica

  • Trasferimento Bus
  • Partenza / rientro La visita si svolge in orario scolastico
  • Abbigliamento Abbigliamento da montagna
  • Pranzo Organizzato dalla scuola (ristorante alpino)

Nessun commento ancora

Lascia un commento