CHIAMACI:

+41 (0) 919943871

CH – LUGANO,
Via Nassa , 66
6900 Lugano
e-mail: segreteria@ldavinci.org

Seguici su FaceBook

Creatività a distanza

Siamo stati subito pronti al via nella convinzione che la “didattica a distanza” non doveva
registrarsi come un ripiego, ma come una sfida verso nuove e inedite opportunità.
Il supporto tecnico informatico è stato piegato alle esigenze della scuola e, quando un
docente sa stimolare e motivare i propri alunni verso frontiere inedite, i risultati sono a dir
poco entusiasmanti.
Lucia Giuffreda, docente di Letteratura italiana e Latina, non è nuova alle sfide didattiche
innovative. Il suo insegnamento ha sempre saputo sfruttare al meglio le opportunità offerte
dalla rete. Con precisione filologica, creatività, ed un pizzico di ironia, sa “travolgere” gli
studenti facendo emergere le loro qualità migliori. Ma le competenze del docente
rischiano di essere poca cosa se queste non trovano un terreno fertile su cui crescere.
È la classe III Liceo Scientifico che ha saputo raccogliere l’invito dalla docente di Italiano di
scrivere una sceneggiatura per celebrare il Dante Dì. Il risultato è andato ben oltre le più
rosee aspettative. Intelligenza, competenza tecnica, conoscenza dei contenuti, creatività e
voglia di mettersi in gioco fanno di questi ragazzi un esempio per tutti. Hanno coordinato il
lavoro in modo autonomo e Il prodotto, completo in tutte le sue parti, è il risultato della
personalità del singolo che cresce e matura nel gruppo.
La celebrazione del Dante Dì propone una originale lettura rovesciata della Commedia
dando voce ai versi del “sommo” Dante dal paradiso verso una vertiginosa e infernale
caduta.
Aggiungo che la Terza Scientifico non è nuova a queste iniziative didattiche avendo
prodotto in precedenza un’esilarante interpretazione dell’Eneide in seno al progetto
“continuità”.
I due prodotti ora finalmente in rete, da vedere e rivedere con divertimento e spirito aperto.

 

Il Preside,

Luigi Ragni

Eneide

Gepostet von Istituto Leonardo Da Vinci am Sonntag, 3. Mai 2020

Dante

Il ricordo di Dante per interrompere la noia ....

Gepostet von Istituto Leonardo Da Vinci am Sonntag, 3. Mai 2020

 

I commenti sono chiusi